Sostegno e formazione per capire di più, per capirli di più.
Assistere un malato di demenza può disorientare anche te.

Se sei un familiare, un operatore sanitario o una badante, contattaci.

Ti offriremo gratuitamente sostegno e corsi di formazione.

Gentilissimi familiari,

Di seguito rendiamo disponibili alcuni strumenti informativi riugardanti le nuove modalità di visita agli Ospiti del Centro Servizi "in presenza", secondo le più recenti disposizione introdotte dalla normativa in materia.

In particolare, per quanto riguarda il "Patto di condivisione del rischio", lo stesso potrà essere scaricato per presa visione, accettazione e sottoscrizione, quale condizione, fra le altre, per poter usufruire della visita in presenza.

In ogni caso, la Direzione programmerà a breve degli incontri informativi per fornire tutti i chiarimenti e le delucidazioni inerenti all'argomento.

Ringraziandovi per l'attenzione e la collaborazione si porgono cordiali saluti.

 

File allegati:

02_Patto_di_Condivisione_Residenzialita.pdf (allegato modificato)

08_Informativa_familiari.pdf

 

Il CSA Bonora informa che la Regione Veneto ha dato la disponibilità ai familiari che necessitano di tampone per l’accesso in struttura, di recarsi con autocertificazione presso i punti dedicati delle AULSS con prestazione gratuita. Maggiori informazioni sul sito dell’AULSS6 Euganea. In allegato il modulo di autocertificazione.

Autocertificazione_Richiesta_Tampone_presso_AULSS_6.pdf

Gentilissimi Familiari,

con la presente portiamo a Vostra conoscenza che in questi giorni ha preso ufficialmente avvio il programma di vaccinazione anti Covid-19 promosso dalla Regione Veneto che vede tra i primi destinatari gli Ospiti delle strutture residenziali ad oggi mai risultati positivi al virus.

Ogni Ospite verrà valutato da parte del proprio medico di riferimento affinché le sue condizioni cliniche, oltre alla negatività, risultino compatibili con la somministrazione del vaccino.

Si tratta di un importante traguardo verso il possibile ritorno alla normalità per tutto ciò che attiene la vita all’interno della struttura e alle sue relazioni con l’esterno.

Link al testo pubblicato sull'albo online

Anche a CAMPOSAMPIERO ripartirà il Progetto, patrocinato dal Comune e proposto da Astra, per fornire per ulteriori 4 anni al Centro Servizi per Anziani “MORETTI BONORA” l’automezzo per il trasporto delle persone con problemi di mobilità.